LA CAMPANA DELLE LAUDI - ASSISI
© webmaster Laurenzi Gabriele  
Benvenuto nel sito dei Laurenzi di Assisi
Fin dal 1925 Assisi chiese ai Comuni d'Italia un offerta per una grande campana che avesse  portato impresso il Cantico delle creature. La Campana venne fusa a Fermo il 9 agosto 1926.  La Campana delle laudi giunse ad Assisi, dopo un viaggio trionfale, la sera del sei settembre.  Tutto il popolo di Assisi le si fece incontro sull'imbrunire alla Porta Nuova e l'accompagnò  festosamente fino alla Piazza del Comune. Sul bronzo, oltre il cantico del sole, splendevano  l'immagine in bassorilievo del Santo e le parole della dedica: "Alla città di Assisi nel settimo  centenario della morte di San Francesco i Comuni d'Italia donarono questa campana che al  mattino e alla sera e d'inverno e d'estate sonasse a distesa le laudi in Dio di ogni cosa creata.  XII settembre MCMXXVI". L'otto settembre, il Vescovo Luddi battezzò la campana con i nomi  di Francesco, Maria, Chiara, madrina Emma Fortini.  Il nove settembre il bronzo fu issata nella cella campanaria. Fu uno spettacolo prodigioso. Tutto  il popolo era nell'arengo. Si cominciò alle nove del mattino. Erano là, aggrappati alle funi, nello  sforzo poderoso del sollevamento, cento, duecento cittadini di ogni classe, scamiciati. Al  comando del capomastro, si rovesciavano indietro, tirando le funi. La campana giunse dopo  mezzogiorno nella sua sede. Il dodici settembre fu stabilita l'inaugurazione alla presenza del Re. 
La campana delle laudi ai piedi della torre civica Arrivo del campanone ad ASSISI IL 6 SETTEMBRE 1926 Il Vescovo di Assisi Luddi benedice la Campana Erano lą, aggrappati alle funi, nello sforzo poderoso del sollevamento, i cittadini di Assisi...... 12 settembre inaugurazione con Sua Maestą il Re ed il Podestą Il sollevamento e posizionamento il 9 settembre Il Rettore di Roma Giulio Quirino Giglioli, offre alla Cittą di Assisi la Campana delle Laudi in nome dei novemila Comuni d'Italia. La massa dei Cantori, disposta sui gradini del tempio, si teneva stretta alle possenti colonne romane.
l
Home Foto di famiglia Laurenzi Laurenzio Laurenzi Annarita Campana Laudi Gubbio Contatti Campana Laudi